Migrazione e stopover sicuri

(Azione C.7)
L’azione permette la costituzione di un network italiano tra Parchi ed altri soggetti per il monitoraggio ed il supporto degli individui liberati durante la migrazione (osservazione, alimentazione, soccorso).
Vi aderiscono:

  • Parco Nazionale Appennino Lucano
  • Parco Nazionale del Pollino
  • Parco Nazionale dell’Aspromonte
  • Parco Regionale delle Madonie
  • Carabinieri Forestali
  • Associazione naturalistiche
Giovane liberato in Puglia e fotografato in Sicilia durante la migrazione

Finalità: favorire la sopravvivenza dei giovani durante la migrazione.
Beneficiari coinvolti: ISPRA (coordinamento); Federparchi-Europarc Italia (supporto).

Life Egyptian Vulture

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi